il brand

Siamo molto legati al nostro territorio di origine, da dove prende vita tutto quello che amiamo e produciamo.

IL LOGO
Per questo motivo il nostro logo richiama, ricorda e ridisegna il campanile di Castello delle Forme, la frazione a pochi chilometri da Perugia, dove risiedono vigenti e cantina: il cerchio richiama l’orologio, il quadrato ricorda un dipinto posto a metà della sua torre e l’arco, infine, ridisegna il passaggio sottostante.

L’ETICHETTA
Le etichette dell’azienda presentano una campitura a rilievo con schizzi e simboli astratti che Alessandro Lanterna ha disegnato su un promemoria adesivo durante una lunga e impegnativa telefonata in periodo di vendemmia: in quei giorni frenetici tornano alla memoria tutti momenti dell’anno passati a riflettere, sbagliare, prevedere, migliorare, ma soprattutto sperare che assaggiando futuri vini si possano assaporare tutti i sentimenti e la passione che li hanno prodotti.
Conserviamo ancora quel post-it.

l’importanza delle nostre radici

Dall’uva alla bottiglia: come nasce il vino di Cantina Bettalunga.